Lo sport nella mia vita

Lo sport nella mia vita

Lo sport, per me, è molto importante. Mi aiuta a lasciar perdere i pensieri e le preoccupazioni, e mi aiuta a divertirmi.Quando sono nervosa, mi sfogo muovendomi, correndo, saltando, facendo il servizio a tennis e un po’ di esercizio fisico. Mi aiuta a tranquillizzarmi. Penso che ogni persona dovrebbe fare sport, perché è fondamentale per trovare del tempo per se stessi. Praticare dello sport con gli amici è molto bello: ti diverti, ti sfoghi, parli di come ti senti, ……

Read More Read More

Buono ma costoso

Buono ma costoso

Ero in vacanza in Francia, avevo circa cinque anni. Una sera andammo in un ristorante dove facevano gli spaghetti di vari tipi con diverse salse, io scelsi gli spaghetti al tartufo (consigliati da mio papà). Quando i piatti arrivarono a tavola mia mamma fece le foto. All’inizio pensavo che si fossero dimenticati di metterci il tartufo, ma invece arrivò un cameriere con in mano un pezzo di tartufo e una grattugia e iniziò a grattugiarlo sui miei spaghetti. Ad un…

Read More Read More

Sciare sì, ma con la patente?!

Sciare sì, ma con la patente?!

Le statistiche dimostrano che lo sci è uno sport pericoloso, saresti favorevole all’introduzione di un’apposita patente per poter sciare sulle piste? Trovo questa domanda, a cui non avevo mai pensato, poco scontata e molto interessante, sicuramente non è facile trovare una risposta giusta, ma questa è l’idea che mi sono fatta io… Io scio da quando sono piccolina, due settimane all’anno, quindi ritengo di saper sciare abbastanza bene e  di essere prudente perché ho sempre avuto un po’ paura di fare…

Read More Read More

Il Gatto con gli Stivali

Il Gatto con gli Stivali

Il seguente testo è il riassunto di una fiaba, non è una storia originale. Un vecchio mugnaio, che sta per morire, raduna i suoi tre figli e ad ognuno dà un dono: al più grande un mulino, al secondo un asino e al terzo un gatto. I due fratelli più grandi trovano subito un accordo e guadagnano molto, mentre il più piccolo si lamenta e dice che, di un gatto, non se ne può fare niente, quando ad un certo…

Read More Read More

Collezionare

Collezionare

Secondo la definizione del dizionario Treccani collezionismo è una “raccolta sistematica di oggetti che offrano un particolare interesse per la storia, per la scienza, per l’arte, o presentino comunque caratteristiche di originalità e ricercatezza”. Collezionare significa quindi raccogliere e conservare dei pezzi che hanno un valore, un significato o un interesse speciale che soddisfa un istinto presente fin dai tempi dell’uomo primitivo. In genere io non sono una persona che colleziona, sono piuttosto un’accumulatrice, con ciò intendo dire che conservo…

Read More Read More

Botta e risposta

Botta e risposta

In un bel mattino di primavera stavo giocando con i miei amici (nonché vicini di casa) a calcio, nel giardino del nostro palazzo. Il più piccolo dei due fece un tiro molto angolato. Vidi la palla solo all’ultimo e mi lanciai, ero parallelo al terreno e con un braccio la smanacciai fuori dalla porta (due coni su una linea immaginata da noi). Fu proprio una bella parata, almeno per il momento. Purtroppo per noi la palla finì nel giardino della…

Read More Read More

Sei tu, nonno?

Sei tu, nonno?

Mary aveva sempre abitato assieme a suo nonno John, siccome era rimasta orfana di entrambi i genitori tredici anni prima, appena era nata, ed era la persona a cui più era legata e di cui più si fidava. Era una ragazza gracile di costituzione, con le lentiggini sul naso e i capelli neri; non si affezionava facilmente alle persone, ma si apriva completamente con quelle che conosceva meglio. Il nonno, invece, era un alto signore un po’ burbero che se…

Read More Read More